Convegno ELITE Apparecchi

Il convegno per i rivenditori di elettrodomestici

Convegno ELITE Apparecchi 2019: la generazione di domani – tutto digitale?

Al convegno ELITE Apparecchi del 27 marzo 2019 gli specialisti svizzeri degli elettrodomestici si sono incontrati a Zurigo Oerlikon. L’evento specialistico dell’Associazione svizzera d’acquisto elettrico aae si è tenuto all’insegna del motto «La generazione di domani – tutto digitale?». All’incontro hanno partecipato 250 specialisti che, insieme ai relatori, hanno illustrato trend digitali, sfide e soluzioni innovative per il futuro del settore. Ha aperto il convegno Anne M. Schüller, seguita dall’ex sciatore professionista, oggi intrattenitore e comunicatore, Marco Büchel, dal CEO di Electrolux Peter Barandun nonché dall’esperto di sicurezza informatica e IT-Comedian Tobias Schrödel.

250 visitatori hanno accettato l’invito al convegno ELITE Apparecchi che si è tenuto il 27 marzo 2019 presso la StageOne Event & Convention Hall di Zurigo Oerlikon. I principali produttori erano presenti all’evento specialistico dell’Associazione svizzera d’acquisto elettrico aae in qualità di espositori. Filo conduttore e stimolante tema di discussione del convegno è stato il motto «La generazione di domani – tutto digitale?». L’evento ha permesso al pubblico di informarsi sugli ultimi apparecchi e di curare la propria rete di contatti. 

Un’elevata richiesta
Nella maggioranza dei casi gli elettrodomestici hanno registrato l’anno scorso un’elevata richiesta in particolare nei risanamenti e nelle ristrutturazioni, settori nei quali l’aae prospetta ai soci buone opportunità anche per l’anno corrente. 

L’aae ha di nuovo ampliato la gamma di modelli esclusivi ELITE. La gamma oggi vanta più di 50 modelli. Comprende apparecchi come lavatrici, asciugatrici, steamer, frigoriferi, congelatori e lavastoviglie. La collaborazione dell’aae con i produttori leader è conveniente per i soci, che beneficiano di prezzi d’acquisto molto vantaggiosi.

La vicinanza ai clienti nell’era digitale
Nel suo intervento, la relatrice d’apertura Anne M. Schüller ha illustrato il funzionamento della fidelizzazione dei clienti e del referral marketing nell’era digitale. L’economista aziendale e autrice di bestseller è un’esperta nel settore del touchpoint management. «Fate qualcosa che sorprenda i vostri clienti e facilitate al massimo il passaparola», ha consigliato Anne M. Schüller, «perché non c’è niente di più convincente che dei clienti veramente entusiasti.»

Passione e successo
Marco Büchel, ex sciatore professionista e oggi intrattenitore e comunicatore, ha parlato della sua carriera ai vertici. Con passione e concentrandosi sugli obbiettivi che è riuscito a realizzare il suo sogno d’infanzia di una carriera sciistica professionale. Inoltre, queste due caratteristiche gli hanno permesso di superare le crisi, celebrare i successi ed infine confutare chiaramente l’affermazione “Non diventerai mai nulla”. Un su e giù emozionale che il comunicatore ha trasmesso in modo vivace al pubblico.

Convincere grazie all’unicità
Peter Barandun, CEO e presidente del CdA di Electrolux AG, ha analizzato la crescente digitalizzazione nel commercio degli elettrodomestici. Per lui è ovvio che al giorno d’oggi, i rivenditori specializzati devono essere presenti su Internet. «Le valutazioni online dei prodotti sono il riferimento assoluto», dice Peter Barandun. Tuttavia, egli non ritiene che puntare su dei prezzi bassi in Internet sia una soluzione duratura, ma è convinto che «l’unicità crea crescita». 

Live hacking
Con il suo Live Hacking Show, Tobias Schrödel, esperto di sicurezza informatica e comedy-hacker, ha avvicinato i partecipanti al mondo degli hacker mostrando con umorismo le falle di sicurezza nel settore IT. Una presentazione piena di password violati e di consigli su come diventare meno interessante per gli acquirenti di password nella darknet.

Esposizione di settore
Oltre agli interventi, l’aae ha organizzato un programma ricreativo che ha permesso ai rivenditori e ai fornitori di consolidare i contatti esistenti e crearne di nuovi. Nell’esposizione di settore interna alla manifestazione, i partner convenzionati aae hanno illustrato le ultimissime innovazioni e tendenze in tema di elettrodomestici. L’aae ha inoltre presentato le sue due nuove soluzioni per l’e-commerce Basic e Pro dedicate agli elettrodomestici, ideate per consentire ai rivenditori specializzati di accedere al mercato digitale. Il prossimo convegno ELITE Apparecchi si terrà nel 2021.

Elettro­domestici

Elettrodomestici del rivenditore specializzato

Leggere

Il convegno per i rivenditori di elettrodomestici

Il mercato degli elettrodomestici è in crescita. Grazie alla crescente digitalizzazione la situazione stazionaria delle vendite è mutata. I cicli di vita dei prodotti sono diventati più brevi e la formazione continua sta diventando sempre più importante.

Per questo motivo, già nel 2000 fu istituito il Convegno ELITE Apparecchi. Questo mix tra conferenze specialistiche ed evento espositivo ha contribuito a far sì che i rivenditori ELITE di elettrodomestici siano sempre al passo con le ultime tecnologie e in grado di interagire tra loro in modo professionale e umano.

Il convegno si svolge ogni due anni e vi assistono 200-250 persone. Il programma è suddiviso in tre parti:

  • Conferenze
  • Esposizione
  • Networking

In questo modo, ognuno trova quello che cerca e attinge le informazioni e i contatti che più gli servono.

Ci avvaliamo di cookie per facilitare l’utilizzo delle nostre pagine web. Proseguendo nell’utilizzo delle nostre pagine web, l’utente accetta l’impiego dei cookie e le disposizioni sulla protezione dei dati dell’Associazione svizzera d'acquisto elettrico aae società cooperativa. Per maggiori informazioni in merito alla protezione dei dati e ai cookie, invitiamo l’utente a consultare la nostra informativa sulla protezione dei dati.

Accettare